Sedile fisso, trofeo Elba a Carate  Falco Rupe Nesso prima nel generale
Falco Rupe Nesso, trofeo generale

Sedile fisso, trofeo Elba a Carate

Falco Rupe Nesso prima nel generale

Conclusi ieri alla grande con la gara zonale

i festeggiamenti per i 120 anni di attività

L’Us Carate Urio ha chiuso domenica i festeggiamenti dei 120 anni di nascita con la gara zonale sulle acque di casa, vincendo il Trofeo Elba. Alla Falco Rupe Nesso, invece, il trofeo sul punteggio generale.

Apre la contesa il singolo senior femminile con Maria Caruana della Carate Urio che regola la concorrente della Porto Ceresio e Cristina Pedrazzani della Aldo Meda Cima. Aldo Meda Cima che vince con Marco Milesi e il timoniere Alessio Pretti nel singolo junior davanti a Porto Ceresio e Filippo Pozzi (timoniere Isacco Mauri) della Plinio Torno.

La Falco Rupe Nesso apre la serie dei successi nel singolo ragazze con Clarissa Longoni, davanti a Sara Massini della Plinio Torno e alla compagna di squadra Chiara Pertusini. Vittoria nessese poi nel quattro di punta senior (Andrea Casati, Federico Vitali, Eros Pizzotti, Roberto Pusinelli, tim. Giulio Brahimllari) davanti ai padroni di casa della Carate Urio (Omar Argenti, Massimo Turchetti, Marius Wurzel, Filippo Cassinari , tim. Carolina Vanini).

La Carate Urio si rifà nel singolo allieve con la vittoria di Diana Bernasconi su Serena Mossi dell’Aurora Blevio e Porto Ceresio.

Tutti i risultati nell’ampio servizio su “La Provincia” in edicola lunedì 25 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA