Sfuma per Travella        il tricolore di ciclocross
Nicholas Travella ha ottenuto la medaglia d’argento (Foto by Lariosport)

Sfuma per Travella

il tricolore di ciclocross

Il corridore di Faloppio si è dovuto accontentare dell’argento,

ieri nella gara di Basaliano, nella categoria Allievi 2° anno

La ciliegina sulla torta, al Campionato italiano, non è arrivata. Poco più di 15”, infatti, hanno separato il comasco Nicholas Travella, corridore di Faloppio in forza alla Guerciotti Development, dal titolo tricolore di ciclocross della sua categoria, ossia gli Allievi 2° anno.

Travella, che arrivava a Variano di Basiliano (Udine) e, fresco della maglia rosa simbolo del successo colto al Giro d’Italia di specialità, non ce l’ha fatta a reggere il passo del rivale Christian Fantini della Ktm Alchemist Powered Brenta Brakes, abile dapprima a controllare la gara, per poi sferrare l’attacco e fare il vuoto alle sue spalle. Dietro Travella, il terzo è stato Stefano Viezzi della Pp66 Giant Smp, che ha pagato 35” di distacco dal vincitore assoluto; ha sfiorato il minuto (56”) il ritardo del quarto , Lorenzo De Longhi della Sportiva Sanfiorese, mentre Giacomo Ghiaroni (Serramazzoni), quinto, ha chiuso a 1’14” dalla testa.

ORDINE D’ARRIVO 1) Christian Fantini (Ktm Alchemist Powered Brenta Brakes) in 28’23”1; 2) Nicholas Travella (Guerciotti Development) a15’5; 3) Stefano Viezzi (Dp66 Giant Smp) a 35”7; 4) Lorenzo De Longhi (Sportiva. Sanfiorese) a 56”4; 5) Giacomo Ghiaroni (Serramazzoni) a 1’14”; 6) Mattia Stenico (Sorgente Pradipozzo) a 1’15”6; 7) Tommaso Bosio (Cicli Fiorin Cycling Team) a 1’20”2; 8) Stefano Sacchet (Sorgente Pradipozzo) a 1’31”5; 9) Jacopo Pavanello (Mosole) a 1’57”1; 10) Carlo Della Torre (Melavì Tirano Bike) a 1’57”7.

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA