Ski racing camp Lenno. Due in Nazionale C

Si stanno delineando gli organici federali per la prossima stagione. C’è anche Zucchini

Ski racing camp Lenno. Due in Nazionale C
Francesco Zucchini

Lo Ski racing camp Lenno avrà nella prossima stagione due atleti nella Nazionale C di sci alpino. Il milanese Pietro Motterlini e la pisana Alice Pazzaglia, grazie anche al successo nella classifica finale del Gran Premio Italia, vestiranno la maglia azzurra e avranno la possibilità di essere chiamati per le gare di Coppa Europa.

Nel Gruppo Osservati (fanno parte gli atleti emergenti che si sono messi in luce nella passata stagione) ci sono il comasco Francesco Zucchini e la portacolori del Gb ski club Asso, Nadia Fenini. La doppia presenza nella squadra C non è una novità per lo Ski Lenno. Anche nel 2017 la società comasca aveva una doppia rappresentanza grazie a Luisa Bertani (che poi è anche approdata in Coppa del Mondo) e Francesco Gori.

Pietro Motterlini (18 anni) è da sempre alla corte di coach Castoldi ed è letteralmente esploso negli ultimi mesi. Tra i tanti sigilli, da ricordare l’oro nel gigante e l’argento nello slalom agli Italiani Aspiranti (nati negli anni 2004 e 2005). Alice Pazzaglia indossa la casacca del Lenno da tre anni. Anche per lei la stagione 2021/2022 è stata quella della consacrazione. La pisana (19 anni) ha intascato due medaglie di bronzo (gigante e slalom) nei tricolori Giovani, oltre ad imporsi nel Gran Premio Italia.

Il comasco Francesco Zucchini (19 anni) è seguito da coach Castoldi, anche se milita nello sci club altoatesino Prad Raiffeisen e, grazie a diversi successi negli appuntamenti Fis, ha scalato le classifiche. Stesso discorso per la bergamasca Nadia Fenini del Gb Asso (20 anni) brava nelle discipline veloci.
L. Spo. - G. Ans.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}