Slokar, è più no che sì In forse anche Laganà
Uros Slokar con la maglia della Pallacanestro Cantù

Slokar, è più no che sì
In forse anche Laganà

Red October Cantù stasera a Trento: il nuovo arrivo è convocato ma probabilmente non sarà utilizzato

Cominciamo dalla fine. Dal nuovo arrivato. Uros Slokar, giusto tre allenamenti con la Red October Cantù, è stato convocato da Kiril Bolshakov. Ma ci sono ancora tante incognite sul suo utilizzo stasera (ore 20.30) a Trento contro la Dolomiti Energia.

Perché lo staff pare intenzionato a prendersi ancora del tempo per capire il livello di condizione del lungo sloveno, che dall’aprile scorso non gioca una gara ufficiale, anche se in questo periodo ha lavorato in Patria. Al momento, le quotazioni dicono più no che sì.

Tanto no, invece, c’è per Marco Laganà, che ha saltato ha saltato invece diversi allenamenti in settimana per una contusione alla spalla destra, ma dovrebbe essere del match così come il capitano Craig Callahan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA