Sodini ai suoi giocatori:  «Mi aspetto più altruismo»
Coach Marco Sodini (a destra) parla alla propria squadra durante un timeout (Foto by foto butti)

Sodini ai suoi giocatori:

«Mi aspetto più altruismo»

Le parole del coach della Red October in vista del match di sabato sera a Trento.

Sabato c’è la trasferta a Trento, contro un’Aquila capace di battere la capolista Brescia: «La risposta della squadra è stata ottima, stiamo avendo solo difficoltà numeriche, ma lo spirito è quello giusto» afferma coach Marco Sodini. Trento però è squadra molto particolare: «Ha un atletismo e una fisicità fuori scala per la serie A, ha quattro titolari sopra i due metri. Gioca con grande intensità e ha una struttura consolidata incarnata da Forray».

Come risponderà Cantù? «Vogliamo imporre i nostri ritmi, questa volta però da subito e non a partita in corso, ma con più equilibrio rispetto al derby. Mi aspetto più altruismo, specialmente nei taglia fuori, considerata la loro altezza media».


© RIPRODUZIONE RISERVATA