Sodini, tra il serio e il faceto «Lo dico: puntiamo ai playoff»
Marco Sodini

Sodini, tra il serio e il faceto
«Lo dico: puntiamo ai playoff»

L’allenatore di Cantù adesso si sbilancia: «A 24 punti ci si può pensare».

Con una seconda parte di gara eccellente la Red October di coach Marco Sodini prima rimette in piedi e poi si aggiudica con pieno merito il match contro la Fiat Torino.

Il tecnico canturino si presenta per il commento post partita esordendo con un paio di battute («un giornalista mi chiede da tempo quando avrei parlato di playoff: oggi lo dico, siamo a 24 punti e puntiamo ai playoff», e poi «il nostro modo spezzacuori di arrivare in fondo alle partite vuole dare un significato alla presenza, che abbiamo chiesto in settimana, di tanti tifosi, evitando così la noia...»).

Così ora la Red October può alzare lo sguardo: «Sappiamo che ora è difficilissimo, ci aspettano due trasferte contro Brescia e Bologna, ma abbiamo già dimostrato altre volte di essere capaci di competere anche in trasferta. Ora comunque ci dimentichiamo del problema dell’ultimo posto e l’obiettivo diventa quello di entrare, quanto meno di lottare il più a lungo possibile, nelle prime otto, per prenderci altre soddisfazioni in una annata finora decisamente bella».


© RIPRODUZIONE RISERVATA