Sonego, la legge del più forte Arnaboldi si arrende in finale
Il tennista canturino Andrea Arnaboldi (Foto by Marta Magni Images)

Sonego, la legge del più forte
Arnaboldi si arrende in finale

Il titolo di campione italiano va alla testa di serie n.1 che ha sconfitto il canturino in due set.

Nulla da fare per Andrea Arnaboldi nella finale dei campionati italiani assoluti andata in scena a Todi. Il tennista canturino è stato infatti sconfitto in due set (6-4 6-3) dalla testa di serie numero 1 del torneo, vale a dire Lorenzo Sonego.

Ciò nulla toglie alla splendida cavalcata di Arnaboldi, arrivato a giocarsi il titolo tricolore sino all’atto finale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA