Molteni, inizio da cancellare
Ha saltato una porta in superG

Una squalifica per il cabiatese in Coppa Europa: «Giornata no»

Molteni, inizio da cancellare Ha saltato una porta in superG
Nicolò Molteni

Un inizio complicato per Nicolò Molteni. Il cabiatese nel supergigante di Zinal che ha aperto la Coppa Europa, ha concluso al 25° posto, ma è poi stato squalificato per aver saltato una porta. Anche senza l’esclusione dalla classifica ufficiale, il piazzamento sarebbe stato al di sotto delle aspettative per il portacolori dell’Esercito, che puntava alla top ten.

A frenare le ambizioni del comasco lo squadrone svizzero che, sulle nevi di casa, ha piazzato quattro atleti nei primi cinque e la “poca lunghezza” della gara, al di sotto del minuto. Una situazione che ha impedito di fare selezione, favorendo gli atleti più veloci, anche per il materiale tecnico e la preparazione degli sci. «Niente, è stata una giornata no, conclusa con il taglio di una porta prima del traguardo e con la conseguente squalifica».

Oggi a Zinal si replica con la Combinata che prevede la libera e un altro supergigante. L’occasione migliore per il riscatto di Molteni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True