Spreafico ritrova la Nazionale  Con Zara come assistente
Laura Spreafico in maglia azzurra

Spreafico ritrova la Nazionale

Con Zara come assistente

La giocatrice di Asso da un anno non indossava più la maglia azzurra. L’ex play della Comense è in panchina.

Continua il cammino di Laura Spreafico nella Nazionale di basket. La 27enne giocatrice di Asso ed ex Comense è stata infatti convocata al raduno che si terrà dall’11 al 28 agosto a Treviso e La Spezia in preparazione alle ultime due partite di qualificazione all’Europeo.

Una chiamata molto importante per Spreafico perché, esclusa nello scorso Europeo, non aveva più indossato la maglia azzurra per un anno. Il positivo campionato disputato a Ragusa culminato nella finale scudetto, ha però convinto il c.t. Crespi a convocarla al mini-raduno che si è tenuto a giugno a Parma. Ora quindi questa nuova convocazione è una promettente conferma per un rientro in pianta stabile nella Nazionale.

Fra l’altro sulla panchina azzurra siede per la prima volta da assistente Francesca Zara: l’indimenticata stella della Comense, ha chiuso la carriera a Broni dove ora è preparatrice atletica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA