Tecnoteam, buona la seconda Battuta in casa Acqui Terme
Bel successo in casa per la Tecnoteam Albesevolley (Foto by Cusa)

Tecnoteam, buona la seconda
Battuta in casa Acqui Terme

Partita di oltre due ore contro l’Arredo Frigo Makhymo ad Albese

Per la Tecnoteam primi tre punti della stagione sono arrivati. In casa, con un significativo 3-1 che, molto meno semplice di quel che si possa pensare guardando soltanto il risultato, ha regalato alla formazione del presidente Graziano Crimella quantomeno la soddisfazione di partire con il piede giusto al Pedretti.

Davanti al pubblico amico, quella stessa tifoseria che proprio Crimella aveva invitato ad andare in palestra (peraltro mantenendo l’accesso gratuito alle tribune, così come fatto la scorsa stagione), le ragazze di coach Mucciolo ce l’hanno fatta a lasciarsi alle spalle le scorie della partita d’esordio a Busto Arsizio e, pur faticando, hanno ottenuto la posta piena.

L’Arredo Frigo Makhymo che si è vista ad Albese con Cassano non è stata morbida. Tutt’altro, se è vero che le ragazze di Acqui Terme si sono sì lasciate battere dalle avversarie comasche, ma al termine di una partita durata oltre due ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA