Tecnoteam: inizia la nuova era Se c’è, batta un colpo. Di Mazza
Sara Mazza, nuova allenatrice della Tecnoteam Albesevolley

Tecnoteam: inizia la nuova era
Se c’è, batta un colpo. Di Mazza

L’ex giocatrice promossa capo allenatrice di Albese. E oggi (alle 16.30) esordisce in casa contro Cagliari.

Quella di oggi al PalaPedretti (inizio alle 16.30) sarà une vera e propria “prima” per Sara Mazza che, arrivata in estate alla Tecnoteam Albesevolley come assistente allenatore del coach Luciano Villa, è stata promossa sul campo a inizio settimana, dopo che la società del presidente Graziano Crimella ha deciso di allontanare il tecnico in carica.

E così, senza nemmeno l’ufficializzazione dell’avvenuta promozione tra gli allenatori di terzo grado (ossia coloro che possono allenare fino alla serie A1), Mazza s’è ritrovata di colpo a guidare la compagine albesina nel girone A di serie B1 di pallavolo femminile.

Il primo avversario sulla sua strada sarà l’Alfieri Cagliari del suo collega Andrea Roi, una coincidenza tutt’altro che scontata se è vero che i due tecnici hanno superato assieme l’esame di idoneità professionale soltanto lo scorso mese e, in attesa dell’ufficializzazione dello stesso passaggio (che arriverà il 15 dicembre) dovranno chiedere una deroga federale per sedersi in panchina nel ruolo di primo allenatore.

Alle 16.30, al PalaPedretti, il battesimo di fuoco di Mazza. A sorreggerla, tutte le sue ragazze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA