Tecnoteam, serata amara E stavolta non ci voleva
Valentina Facco (Tecnoteam Albesevolley) (Foto by Cusa)

Tecnoteam, serata amara
E stavolta non ci voleva

Per la squadra di Albese una sconfitta in casa contro la Chromavis

Quella di ieri sera è la cronaca di ciò che avrebbe potuto essere e che, invece, non è stato.

Una sconfitta netta, 0-3 in casa contro una diretta concorrente ai playoff di fine stagione, che rende amara l’ultima gara del girone d’andata della Tecnoteam e, al contempo, scalza – almeno momentaneamente – la formazione di coach Cristiano Mucciolo da una posizione, la quinta piazza precedente, di assoluto rilievo proprio in favore dell’avversaria di giornata, la Chromavis.

Sull’altro lato della barricata, Offanengo non può che sorridere, con il viso dell’ex Francesca Gentili a rappresentare il volto d’una compagine arrivata al Pedretti con la convinzione di giocarsela a tutta, fin dalle prime battute, senza lasciare alle padrone di casa la possibilità di riprendersi in corso d’opera.

Nella serataccia contro l’Abo soltanto Facco riesce ad andare in doppia cifra, chiudendo il match con 12 punti personali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA