Testoni si tinge di tricolore  Con una prodigiosa rimonta
La quindicenne capiaghese Veronica Testoni dell’Asga

Testoni si tinge di tricolore

Con una prodigiosa rimonta

La giovane comasca in grande evidenza a Torino

È suo il successo nella categoria Avanced Novice di fascia Nazionale

Non c’è due senza tre e, nel finale di stagione, arriva un colpo di coda importante nel pattinaggio artistico giovanile.

Al Palatazzoli di Torino, dove si è celebrato il Trofeo Nazionale, ultimo evento di rilievo del calendario nazionale, Veronica Testoni prosegue nel segno della tradizione che vuole una pattinatrice comasca sul gradino più alto del podio della categoria Avanced Novice di fascia Nazionale. Dopo Lucrezia Mapelli nel 2016 e Anna Valesi nel 2017, ora è la volta dell’allieva di Marina Clerici che, metaforicamente, si cuce lo scudetto tricolore sul petto.

Pur essendo tra le papabili per il titolo, il ranking di ammissione poneva la quindicenne comasca solamente al terzo posto alle spalle della torinese Melissa Peiretti e soprattutto della meranese di nascita - ma non di origine - Liu Siqi il cui curriculum stagionale può vantare tre ori su cinque gare disputate.

Ma al termine delle prove Testoni sprintava a 81,19 punti (nuovo primato personale) contro i 79,39 della altoatesina. Un segnale di vitalità, in una stagione lunga e faticosa che, con i primi caldi, ormai sta volgendo al termine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA