“Torna” il Palasampietro
L’allenamento di una squadra di basket femminile all’interno del Palasampietro

“Torna” il Palasampietro

Struttura di nuovo disponibile: il Comune di Como ha rinnovato l’affitto

Il Palasampietro di Casnate ha riaperto (il Comune di Como ha rinnovato l’affitto) ed è un’ottima notizia per due motivi. Primo, perché l’ex palazzetto della Comense è un patrimonio del basket italiano e dello sport comasco.

Un luogo che trasmette emozioni e che tramanda la storia della scomparsa società nerostellata. È anche un bellissimo impianto che dopo 25 anni è ancora un gioiello, con 2.000 posti a sedere e un parquet di gioco degno di un salotto.

Secondo, perché torna a ospitare un campionato di basket femminile dopo tre anni e mezzo. Polisportiva Comense e Basket Como disputeranno infatti la serie B in alternanza il sabato sera.

Il prossimo 26 settembre sarà invece Pol.Comense-Giussano a inaugurare il campionato cadetto, e a riportare così “a casa” la gloriosa maglia con la stella bianconera. La società ovviamente non è più la stessa, ma farà sicuramente effetto.

Il Palasampietro (rimasto chiuso da luglio 2012 a dicembre 2013) sarà inoltre utilizzato per la terza stagione dall’Antoniana Como maschile senior e giovanile, mentre l’Albatese Como ha cessato l’attività.

A livello di partite il Basket Como potrebbe portarci anche l’Under 20, mentre la Pol.Comense giocherà qui con Under 13, Esordienti e forse la nuova Prima Divisione maschile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA