Trento Cup, doppietta comasca per merito di Poletti e Testoni
Veroniva Testoni (a sinistra) e Francesca Poletti

Trento Cup, doppietta comasca
per merito di Poletti e Testoni

Nella categoria Junior femminile e nell’Advanced secondo Farina

L’edizione 2019 della Trento Cup, manifestazione di livello nazionale di pattinaggio artistico, va in archivio con un doppio sigillo comasco nella categoria Junior femminile: Francesca Poletti (Vareseghiaccio) e Veronica Testoni (Agorà Skating Team Milano) hanno conquistato rispettivamente il primo e il secondo posto.

Senza dubbio la gara trentina è nelle corde della Poletti: anche la scorsa stagione si è imposta nella medesima categoria. Seconda dopo la prima parte di gara con un sensibile ritardo (5 punti) dalla bolzanina Aurora Colaone che guidava la classifica parziale con 43,57 punti, Francesca ha presentato un programma libero corposo in cui spiccava, tra gli altri elementi, la perfetta esecuzione di due salti tripli che le consentivano di issarsi a 119,71 punti, quota che la Colaone non sfiorava nemmeno lontanamente dovendosi fermare a 107,31 punti. In questa lotta riusciva a inserirsi con successo anche Veronica Testoni, terza dopo lo short program e gravata di un ritardo che sfiorava i 7 punti. Con un “free skating” intenso e ben interpretato, ha recuperato una posizione piazzandosi alle spalle della Poletti grazie a un totale di 113.63 (best record stagionale), per il suo terzo podio stagionale.

Sempre tra le Junior, buon quinto posto per Lucrezia Mapelli (Icelab) che ha confermato la prestazione (97,28 punti) ottenuta una settimana fa in occasione delle Icelab International Cup. Sofia Lodi (Asga), conclude all’ottavo posto, tredicesimo posto infine per Eleonora Brunoro (Asga).

Nella categoria Advanced Novice, decimo posto di Carola Peduzzi e quindicesimo di Micol Guariglia, entrambe dell’Asga. Tra i maschi, Simone Farina (Asga) coglie l’argento grazie a un “season best” di 69,38 punti, lontano però dai 95,47 del vincitore, il mantovano Gabriel Renoldi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA