Tricolore Master, prima tappa Romanelli è d’oro nella spada
Carlo Romanelli sul gradino più alto del podio

Tricolore Master, prima tappa
Romanelli è d’oro nella spada

Molto bravo l’atleta di Faloppio sulla pedana di Conegliano

Quando vede il tricolore Carlo Romanelli diventa d’oro. Il faloppiese (64 anni) ha iniziato nel migliore dei modi il percorso che porta alla conquista del titolo di campione d’Italia master di spada.

Sulla pedana di Conegliano Veneto il comasco era impegnato nella prima tappa del tricolore, nella categoria Over 60, ed è subito salito sul gradino più alto del podio. Romanelli, che ai recenti mondiali ha conquistato due bronzi (nella prova individuale e in quella a squadre), ha avuto ragione di tutta la nutrita concorrenza ed ha meritatamente intascato il successo.

Dopo i gironi, ha superato in maniera brillante tutte le fasi ad eliminazione diretta, sino alla finalissima. L’ex Comense Scherma difende i colori della Milanoscherma. A Conegliano in gara anche due master nerostellati. Bene Marco Mazzotta, decimo nel fioretto Over 50, ad un passo dai primi otto.

Più complicato il cammino di Gianluca Galvani che, nella frequentatissima spada Over 40, ha chiuso 41°. Nei regionali assoluti di fioretto buon 13° posto per Marco Varisco. Bene anche Aniello Veneruso, 18°.


© RIPRODUZIONE RISERVATA