Tricolori di sedile fisso  A Eupilio si alza il sipario

Tricolori di sedile fisso

A Eupilio si alza il sipario

Al centro remiero Lago di Pusiano con le batterie prendono il via domani i campionati italiani.

Con le batterie di qualificazione, prendono il via domani sulle acque del Centro Remiero Lago di Pusiano, i campionati italiani di canottaggio a sedile fisso, che ritornano “a casa” dopo 10 anni.

Alla presentazione dell’evento, oggi al centro remiero, il benvenuto alle società è stato dato dal sindaco di Eupilio, Alessandro Spinelli e del vice sindaco di Pusiano Pier Mario Rosa.

A plaudire all’organizzazione e alla piena funzionalità del centro remiero, l’olimpionico Antonio Rossi, sottosegretario agli eventi sportivi della Regione Lombardia, Luciano Magistri, vice presidente della Fic ed Elena Marzorati in rappresentanza del Coni Como.

Sono 503 gli atleti iscritti in rappresentanza di 365 equipaggi e di 31 società provenienti da Genova (Canottieri Voltri, Lni Genova Sestri Ponente, Dario Schenone Foce, Club Sportivo Urania, Sportiva Murcarolo, Gianni Figari Santa Margherita Ligure, Rowing Club San Michele, Lni Sestri Levante, Lni Chiavari e Lavagna), Pisa (Licio Giacomelli), Como (Plinio Torno, Canottieri Osteno, Falco Rupe Nesso, Sportiva Lezzeno, Aurora Blevio, Aldo Meda Cima, Us Carate Urio, Tremezzina), Vco (Pallanza, Cannero, Verbanese, Cannobio), Varese (Arolo, Caldè, Germignaga, Cerro, Porto Ceresio, Corgeno, Ispra, Sport Club Renese).

Domenica alle 9 la cerimonia d’apertura e a seguire tutte le 30 finali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA