Trofeo Ceriani a Cadorago Ginnastica e solidarietà
Olga Trombetta Ceriani

Trofeo Ceriani a Cadorago
Ginnastica e solidarietà

Domenica si sfideranno centottanta giovani ginnaste a favore della associazione “Noi sempre donne”.

Sport e solidarietà. Un’unione che spesso contraddistingue le manifestazioni di ginnastica, volute e organizzate da Dino Francescucci, patron della Polisportiva Fino Mornasco. E il Gran prix di artistica femminile “Olga Trombetta Ceriani alla memoria” di domenica, nella palestra comunale di via Manzoni a Cadorago, va in questa direzione, con un’attenzione particolare a favore dell’associazione volontari oncologi “Tullio Cairoli” dell’ospedale sant’ Anna e dell’associazione volontari oncologici “Noi sempre donne” dell’ospedale Valduce.

L’appuntamento è a partire dalle 8 quando si sfideranno centottanta giovani ginnaste, per la conquista della prima edizione del trofeo dedicato ad Olga Ceriani, scomparsa il 27 ottobre scorso, che si è impegnata nel sociale fondando e presiedendo l’associazione “Noisempredonne”. Tre le società in gara: Ginnastica Turate, Sportinsieme Olgiate Comasco e l’organizzatrice, la Polisportiva, che manderà in pedana oltre centoventi atlete, in rappresentanza di tutti i corsi, distribuiti sul territorio provinciale. L’ingresso al palazzetto è libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA