Trofeo “Renzo e Lucia”  Domaso vince anche in casa
Domaso ha preceduto nell’ordine Sala Comacina ed Argegno

Trofeo “Renzo e Lucia”

Domaso vince anche in casa

Canottaggio - La coppia Poncia-De Lorenzo si è aggiudicata tutte le sei prove

En plein di Domaso. Davanti al pubblico amico, nella sesta ed ultima tappa del trofeo “Renzo e Lucia”-BCC di Lezzeno, Omar Poncia e Lino De Lorenzi, hanno infilato il sesto successo consecutivo, compiendo un incredibile percorso netto.

A rendere ancor più festosa la mattinata nell’alto lago, la prima vittoria nel femminile, per le domasine Elena Briz e Cristina Cerfoglio. Ad intascare il trofeo però è stato Ossuccio con Anna Fraquelli e Gloria Garreffa.

Nemmeno il regista più fantasioso, poteva imbastire una simile trama. Nel maschile con il trofeo già in bacheca con il conforto dell’aritmetica, Domaso non ha tirato i remi in barca e ha dato il massimo, per chiudere in bellezza.

Dieci le Lucie iscritte, alla gara organizzata dall’Associazione Amici della Lucia e della locale Pro Loco, per cui si è passati direttamente alla finale sul doppio chilometro. Con il tradizionale copione che ha visto, “spalla a spalla” in acqua cinque e sei, i domasini Poncia/De Lorenzi e i fratelli, Gianni e Domenico Gelpi, per Sala Comacina.

E per la sesta volta consecutiva, la Lucia di Domaso ha tagliato per prima le boe del traguardo. Ennesima piazza d’onore per Sala e terzo gradino del podio di giornata per Argegno (Roberto Leoni/Sandro Piffaretti). Quarto Carate Urio (con i fratelli Ivano e Stefano Poletti), quinto Dongo (Cristian Brambilla/Michele Messina), sesto Gravedona (Matteo Castelli/Giovanni Battista Rumi), settimo Cernobbio (Marco De Lorenzi/Marco Betta), ottavo Ossuccio (Andrea Fraquelli/Nicolò Bordoli), nono Bellano e decimo Dervio. Domaso ha così alzato di nuovo il trofeo “Renzo e Lucia”-BCC di Lezzeno, dopo averlo lasciato l’anno scorso nelle mani di Bellagio, con ai remi i fratelli Gelpi.

Domenica Palio a Bellano

Ma non c’è tempo per i festeggiamenti:il calendario, dopo il “campionato” con il trofeo, propone, già domenica prossima, la “Champions league” con il Palio che, per la seconda volta, si svolgerà sulla sponda lecchese, a Bellano. E con Domaso che vuole continuare la striscia vincente, arrivando a quattro sigilli. Puntano al bis con Ossuccio Fraquelli/ Garreffa, nel femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA