Tutto pronto per il “Meo’s Day”. Presentazione, poi dagli Eagles

Injzia ufficialmente oggi la stagione del nuovo allenatore di Cantù

Tutto pronto per il “Meo’s Day”. Presentazione, poi dagli Eagles
Romeo Sacchetti, neo allenatore di Cantù
(Foto di Butti)

Inizia oggi l’avventura di Meo Sacchetti alla guida della S. Bernardo Cantù.

Comincia con la presentazione ufficiale alla stampa, che si svolgerà alle 16.30 nella nuova sede della Pallacanestro Cantù nei locali dell’ex Eleca, ij città che da alcune settimane sono diventati la nuova “casa” del club.

Sarà anche l’occasione per conoscere, oltre al nuovo head coach, anche qualche possibile mossa di mercato, oltre alla composizione dello staff. Al fianco di Sacchetti, ci saranno senz’altro il general manager Sandro Santoro, attesi anche il presidente Roberto Allievi e il consigliere delegato Andrea Mauri. La trattativa per portare l’ex ct della Nazionale in Brianza è stata rapidissima, anche più delle aspettative. Martedì pomeriggio è stato dato l’annuncio, dopo l’esonero - avvenuto nella stessa mattina - di coach Marco Sodini.

E stasera, per il coach pugliese, ci sarà anche il primo bagno di folla, nel cuore della tifoseria organizzata. Sacchetti è stato infatti invitato alla Festa Eagles, che si sta svolgendo al Parco del Bersagliere a Cantù.

Tra l’altro, la sua presenza si sposa con il tema della serata, la terza della settimana di festeggiamenti: “Pallacanestro Cantù e Briantea84”, con ospiti di entrambi i club. Gli altri ospiti saranno le onlus “Quelli che… con Luca” e “Abilitiamo”, realtà sostenute dai tifosi di Cantù e Como.

La festa proseguirà fino a domenica sera, tra cucina, tornei, musica e incontri. Sabato e domenica dalle 13 ci saranno anche i gonfiabili per i bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}