Un De Vecchis da incorniciare Vince ed esegue il “Cassina”
Tommaso De Vecchis, 23 anni, di Cermenate

Un De Vecchis da incorniciare
Vince ed esegue il “Cassina”

Il ginnasta di Cermenate protagonista in Nazionale nella sfida contro la Romania

Tommaso De Vecchis è entrato nella storia dell’artistica maschile italiana.

Non tanto per la vittoria, con la nazionale azzurra Senior nell’incontro internazionale con la Romania, disputato ieri al Palaindoor di Padova, e nemmeno per il primo posto nel concorso generale, ma per essere stato il secondo italiano, dopo l’inventore, ad eseguire in gara il movimento Cassina alla sbarra.

«Ho fatto una grande gara e non solo per il “Cassina” -spiega il cermenatese (23 anni) -.Sono molto contento di quello che sono riuscito a fare».

Il test match era una tappa fondamentale per le ambizioni del comasco di partecipare ai Giochi del Mediterraneo. Ambizione che dovrebbe essere premiata dopo che De Vecchis ha eseguito, sotto gli occhi del responsabile delle squadre nazionali Maurizio Allievi, coach di Igor Cassina, il difficilissimo (e pericoloso) movimento alla sbarra che portò il medese all’oro olimpico ad Atene 2004. Il cermenatese è stato bravo anche agli altri attrezzi. A partire dal cavallo con maniglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA