Un iridato alla scuola di Como Ecco Poggiali sul simulatore
Manuel Poggiali a Grandate tra l’istruttore Matteo Forlano (sx) e Marco Ceramella

Un iridato alla scuola di Como
Ecco Poggiali sul simulatore

L’ex campione del mondo ospite della struttura di Grandate. Un test dal vivo del sanmarinese con le principali testate specializzate

Nella sede della scuola di motociclismo di Como una giornata particolare quella di ieri.L’ex campione del mondo di motociclismo Manuel Poggiali ha mostrato alla stampa.specializzata i segreti del nuovo simulatore in dotazione alla struttura di Grandate dove si formano nuovi piloti, si addestrano talenti o si dà la possibilità agli appassionati di affinare la propria guida.

Manuel Poggiali è testimonial della “moto trainer”, il marchio che realizza questo tipo di simulatori. A fare gli onori di casa, la famiglia Ceramella, proprietaria della struttura.

La particolarità della giornata stava nella presenza delle maggiori testate giornalistiche del settore, da Motociclismo e Moto.it, da GpOne a Due Ruote. I giornalisti hanno ascoltato da Poggiali i segreti del simulatore e poi si sono cimentati sul simulatore stesso (la moto è una Yamaha fornita dalla concessionaria Giussani) guidando sulla pista del Mugello.

Il simulatore serve a imparare le piste, studiare le traiettorie ma ha anche una funzione ludica ed è a disposizione di tutti gli appassionati nella sede di Grandate. In un prossimo futuro i giornalisti torneranno a Grandate per una sessione di prove sulle pit bike.

Quanto a Manuel Poggiali, sanmarinese classe 1983, va ricordato che è stato due volte campione del mondo, nel 2001 in classe 125 e nel 2003 in 250, è che ha frequentato il motomondiale dal 1998 al 2008. Dodici i successi nelle 131 gare disputate, con 35 podi e 11 pole position.

Da segnalare, altresì, che nel 2013, passati cinque anni dall’annuncio del ritiro, Poggiali è tornato alle competizioni motociclistiche prendendo parte al campionato Italiano Velocità nella categoria Superbike in sella a una Ducati Panigale 1199R del team Grandi Corse. Festeggiando poi il ritorno alla vittoria di una gara ufficiale il 25 agosto dello stesso anno, in occasione del GP del Mugello durante la terza prova della Master Cup 2013.


© RIPRODUZIONE RISERVATA