Una grande Libertas Cantù Batte Cuneo e resta in corsa
I giocatori della Libertas Cantù con Antonio Biella, sponsor di Cuneo e della Pallacanestro Cantù (Foto by Patrizia Tettamanti)

Una grande Libertas Cantù
Batte Cuneo e resta in corsa

Convincente prestazione casalinga del sestetto di coach Cominetti

Il rush finale del girone Blu di serie A2 maschile di pallavolo è iniziato.

Alla fine della stagione regolare, infatti, mancano soltanto tre partite, tre gare che decideranno il futuro di quattro squadre (Castellana Grotte, Cantù, Ortona e Gioia del Colle) che, quando di punti in palio ce ne sono ancora soltanto nove, si giocano la permanenza diretta in A2 nello spazio di una manciata di punti, anche meno.

La Libertas, in questa corsa, c’è. L’ha fatto vedere chiaramente ieri sera al Parini, dove la squadra di coach Luciano Cominetti s’è sbarazzata (3-0) con una certa autorità di Cuneo e, così facendo, ha strappato tre punti fondamentali nella lotta per la serie cadetta. Di qui alla fine del torneo, è chiaro, tutto può cambiare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA