Una serata di premiazioni  I paralimpici in festa alla Lario
L’ex allenatore della Briantea tra i premiati

Una serata di premiazioni

I paralimpici in festa alla Lario

Domani sera alle 21passerella per società e atleti protagonisti in Italia e nel mondo.

È in programma domani alle 21, alla Canottieri Lario in viale Peucher a Como, la festa degli atleti disabili della provincia di Como. Un omaggio che il Cip Como, in collaborazione con il Coni Como e l’assessorato allo sport del Comune di Como, ha voluto fare per raccontare le storie, le emozioni e le vittorie dei campioni dello sport paralimpico della nostra provincia.

Nel corso della serata verranno premiati in qualità di dirigenti Mariangela Volpati, presidente OSha Asp Como, il presidente Briantea 84 Alfredo Marson e Georgia Napolitano, psicologa dello sport e presidente della Senna Comasco Polisportiva. Ci saranno poi Andrea Boe, Bruno Frangi, Claudio Cetti (presidente sezione para-rowing Canottieri Lario), Paolo Ferrante della Comense Scherma e Giuseppe Fantinato. Un riconoscimento verrà dato anche ai tecnici Marco Bergna, Sara Prandini, Karen Ramos, Arianna Noseda, tutti della Canottieri Lario, mentre per la polisportiva Senna saranno premiati Alberto Sartini, Giancarlo Gavarini e Luigi Tavecchio.

Per la Comense Scherma, invece, il tecnico Massimiliano Bruno. Passando ai riconoscimenti degli atleti olimpionici, premiati dal neo presidente Panathlon Como Edoardo Ceriani, ci saranno Santino Stillitano e Federica Maspero. La serata proseguirà poi con le premiazioni fatte direttamente dal questore di Como Giuseppe De Angelis degli atleti individuati dalle società del territorio.

Di Osha Asp, riceveranno il riconoscimento Dalila Vignando, Marco Di Silverio, Gianluigi Franchetto e Marzo Perlini; Federico Corti sarà invece il premiato per Invincible Diving, mentre per la Briantea 84 ci saranno Lorenzo Bassoli, Alessandro Ciceri, Riccardo Magrassi, Nicolas De Prisco e Ceesay Mamadou. Ci saranno poi altri premiati per gli Amici di Cernobbio, mentre per la Senna Comasco Polisportiva verranno premiati Massimiliano Priolo, Stefano Mariani, Marco Barzaghi e Aurora Sangiorgio. Gianfranco di Prima sarà il premiato della Comense Scherma, infine per la Canottieri Lario, presentati dal loro presidente Leonardo Bernasconi, Marco Bartolomeo, Oscar Pellegrini, Federico Tiranti e Lavinia Gandini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA