Vecchiori, top ten in Thailandia «Avrei potuto puntare al podio»
Lucas Vecchiori al centro con barba e casco

Vecchiori, top ten in Thailandia
«Avrei potuto puntare al podio»

Il pilota comasco in sella alla Yamaha ha chiuso al nono posto nella Jet Ski World Cup

Lucas Vecchiori, portacolori dello Yacht Club Como nelle moto d’acqua, è tornado ieri da Pattaya, in Thailandia, dove si è svolta la Jet Ski World Cup 2018. Su una concorrenza di 39 partecipanti, il pilota comasco, in sella alla sua Yamaha GP 1800 numero 38 di gara, si è piazzato nella Top Ten con il nono posto: un risultato sicuramente positivo visto l’elevato quoziente tecnico dei partecipanti.

«Poteva sicuramente andare meglio – spiega Vecchiori – e poteva esserci molto probabilmente anche il podio, se non avessi dovuto affrontare l’imprevisto della perdita di potenza della moto negli ultimi giri, a causa della rottura di un cuscinetto. Sono comunque molto soddisfatto della trasferta , anche perché ho partecipato alla competizione nel Team Cesare Vismara».

Archiviato il 2018, Lucas Vecchiori si sta ora preparando alla nuova stagione. A cominciare dalla 300 Chilometri di endurance a Daytona a febbraio e al Mondiale Endurance di Giacarta a marzo. Intanto sabato parteciperà al “Babbo Natale arriva dal Lago” alle ore 15. molo di Sant’Agostino, esponendo la sua moto d’acqua da corsa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA