Vitasnella alle Final Eight
È possibile solo in un caso

Per entrare tra le otto, Cantù deve vincere a Varese e sperare vincano anche Cremona, Avellino e Caserta.

Vitasnella alle Final Eight È possibile solo in un caso
L’Acqua Vitasnella durante un timeout

Una possibilità. Una soltanto. Solo in un’ipotesi, infatti, tra le tante che si potrebbero concretizzare, l’Acqua Vitasnella si guadagnerebbe le Final Eight di Coppa Italia in programma al Forum di Assago dal 19 al 21 febbraio. Ecco dunque cosa dovrà accadere domenica - nell’ultimo turno del girone d’andata - affinché la squadra di coach Bazarevich possa mettere piede nella tana dell’EA7 Milano.

Per farcela, Cantù dovrà toccare quota 14 punti, condividendola con altre tre squadre (Brindisi, Caserta e Avellino). Innanzitutto, quindi, i biancoblù dovranno imporsi nel derby a Varese (e questa è condizione imprescindibile). Dopodiché dovranno dare un’occhiata a quanto sarà nel frattempo accaduto sugli altri campi, augurandosi che Brindisi perda in casa con Cremona, Avellino superi Venezia e Caserta vinca a Trento.

In tutti gli altri casi, i brianzoli sarebbero fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True