Sabato 16 Agosto 2014

Volley serie B2: «La mia Cra

vorrà giocarsela con tutte»

La Cra Cantù in un incontro della scorsa stagione

Non ancora conclusa la campagna acquisti della Cassa Rurale che giocherà in B2 di volley.

La società canturina è intenzionata a proporre una formazione che possa essere decisamente più competitiva rispetto a quella dell’ultimo campionato. «Vorremmo essere in grado di giocarcela con tutte - afferma l’allenatore Francesco Bernasconi - e stiamo valutando ancora delle situazioni di mercato per il secondo palleggiatore (dovrebbe tornare Mattia Gasparini ‘93 dato in prestito nello scorso campionato, ndr) e una quarta banda giovane. Potrebbe esserci l’innesto di un altro giocatore al centro. È una squadra molto giovane che si affiderà a giocatori d’esperienza come Daolio e Ravasi, senza dimenticare Leoni che negli ultimi tre anni ha giocato a Lucernate tra B2 e C».

CANTÙ

© riproduzione riservata