Wakeboard e wakesurf Tutto il gotha è a Lezzeno
Sarà una grande due giorni a Lezzeno

Wakeboard e wakesurf
Tutto il gotha è a Lezzeno

Una due giorni di altissimo livello e con grandi numeri: in 130 al via

A Lezzeno si rinnova nel fine settimana l’appuntamento con l’annuale Wakeboard Tour del Lario che dal 2005 richiama atleti e appassionati da tutta Italia. Il Tour del Lario, primo evento in Italia della disciplina, è una gara consacrata al successo da numerose edizioni caratterizzate da grande partecipazione di atleti e di pubblico.

Il carattere promozionale dell’appuntamento di Lezzeno ha consentito da sempre la partecipazione di riders di ogni età e di vari livelli dando a tutti un’opportunità di confronto sportivo in un clima sereno e positivo.

Oggi daranno spettacolo, come da tradizione, i riders del wakeboard, mentre domani scenderanno in acqua il praticanti del wakesurf.

E sarà una partecipazione straordinaria con un lotto di 130 atleti in totale, mettendo a dura prova la cabina di regia del Jolly Racing Club.

Per quanto riguarda il wakeboard sono attesi ovviamente anche gli atleti azzurri del nostro lago (che continua ad essere la fucina della squadra nazionale) tra i quali spicca la portacolori del Jolly Club, Alice Virag, campionessa del mondo 2019, prima italiana a conquistare l’iride nella massima categoria, la Open Women.

Il programma prevede dunque, oggi le gare di wakeboard con qualifiche, finali e le premiazioni. Il wakesurf inizierà oggi con le qualifiche per concludersi domani con finali e premiazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA