Giovedì 22 Dicembre 2011

Rischio poverta' meta'famiglie immigrate

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - Il 43,9% delle persone che vivono in una famiglia dove sono presenti stranieri è a rischio povertà. La quota sale al 49,1% se la famiglia è composta da soli stranieri e scende al 32,7% se è mista. Tra le persone che vivono in famiglie di soli italiani, il 17,4% è a rischio povertà. Lo rileva un report dell'Istat, diffuso oggi, sui redditi delle famiglie con stranieri, con riferimento agli anni 2008 e 2009.

MAS

© riproduzione riservata