Venerdì 23 Dicembre 2011

Giovanardi, abbattere debito di 400 Mld

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - ''E' inutile incaponirsi sulla strada sbagliata: chiediamo invece che si prenda in considerazione la nostra proposta di legge per un prestito forzoso che abbatta immediatamente di almeno 400 miliardi di euro il debito pubblico, per dare fiducia agli italiani, sconfiggere la speculazione e con minori interessi da pagare trovare le risorse per lo sviluppo''. E' quanto dice il senatore del Pdl Carlo Giovanardi.

CP

© riproduzione riservata