Sabato 24 Dicembre 2011

Siria: F. musulmani, non siamo stati noi

(ANSA) - BEIRUT, 24 DIC - I Fratelli musulmani siriani affermano, dal loro profilo ufficiale Twitter, che è falsa la rivendicazione degli attentati di ieri a Damasco appena attribuita al gruppo tramite un loro presunto sito internet. Il falso sito dei Fratelli è stato costruito usando gli stessi colori e lo stesso logo di quello autentico, con banner che inneggiavano alla rivolta. In primo piano campeggia la scritta "jihad", assente nella home page del sito autentico.

MAO

© riproduzione riservata