Domenica 25 Dicembre 2011

Roma, picchia la compagna incinta

(ANSA) - ROMA, 25 DIC - Ha picchiato selvaggiamente la compagna al quarto mese di gravidanza e poi ha cercato di lanciarla dal terzo piano durante la notte di Natale. E' accaduto a Roma a poca distanza dalla stazione Termini. L'uomo, un albanese di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio; la donna, una connazionale di 33 anni, è ricoverata al Policlinico Umberto I per trauma cranico contusivo, una ferita alla testa ed altre alla braccia. E' sotto osservazione ma non in pericolo di vita.

PNZ

© riproduzione riservata