Lunedì 26 Dicembre 2011

Piratato sito deputata francese

(ANSA) - PARIGI, 25 DIC - Il sito della deputata del partito presidenziale di centro-destra francese promotrice della legge di condanna del genocidio armeno e' stato attaccato oggi da pirati telematici filo-turchi che hanno denunciato anonimamente l'aspetto elettoralistico della proposta di legge. Cliccando sul sito della deputata Valerie Boyet si veniva automaticamente dirottati su una pagina nera con la bandiera turca e un messaggio in due lingue, turco e inglese, contro il governo francese e gli armeni in Francia.

BRN

© riproduzione riservata