Lunedì 26 Dicembre 2011

Yemen, militari dissidenti in piazza

(ANSA) - SANAA, 26 DIC - Nello Yemen almeno due persone sono rimaste ferite nella capitale Sanaa in scontri fra sostenitori del presidente, Abdallah Saleh, e militari, fra cui diversi ufficiali, che hanno inscenato un sit-in di protesta per chiedere la rimozione di un generale accusato di corruzione. Ieri durante nuove preteste di piazza dell'opposizione, che chiede da 11 mesi la fine del regime di Saleh e che ora esige che sia giudicato per le centinaia di vittime nella repressione, ci sono stati 13 morti.

GV

© riproduzione riservata