Giovedì 29 Dicembre 2011

Ragazzi lanciano petardi, accoltellati

(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Aggrediscono a Nettuno un gruppo di ragazzi, tutti minorenni, che stavano facendo scoppiare dei petardi vicino ad un negozio: uno dei titolari, spalleggiato da un collega, è uscito prendendo i giovani a pugni e calci e sferrando contro di loro dei fendenti con un coltello a lama corta. I due commercianti, uno dei quali accusato di lesioni personali, sono stati arrestati. Due dei ragazzi hanno riportato ferite superficiali e sono stati medicati al Pronto Soccorso degli ospedali Riuniti.

COA

© riproduzione riservata