Giovedì 29 Dicembre 2011

Uccide ex fidanzata, raid premeditato

(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Avrebbe agito premeditatamente Loris Gagliano, il giovane di 24 anni,fermato martedì scorso ad Acate (Ragusa) con l'accusa di aver ucciso a coltellate a Licodia Eubea (Catania), l'ex fidanzata, Stefania Noce, il nonno di lei, Paolo Miano, di 71, e ferito la moglie di quest'ultimo, Gaetana Ballirò, di 72. Gli investigatori, per i quali Loris avrebbe ucciso per la rottura del rapporto con Stefania, vogliono accertare se l'uomo, collezionista di armi bianche, abbia portato l'arma da casa.

COA

© riproduzione riservata