Giovedì 26 Gennaio 2012

Crisi: porti assediati in Sardegna

(ANSA) - CAGLIARI, 26 GEN - Prosegue l'assedio ai porti sardi da parte del Movimento artigiani e commercianti liberi, del Popolo delle partite iva, degli autotrasportatori, dei pastori e degli indipendentisti uniti nella protesta contro crisi, tasse e manovra. Terzo giorno di presidi in varie strade del cagliaritano e del Sulcis, da stamane estesi anche nel Nuorese e in Ogliastra. Tir bloccati ai porti di Cagliari, Oristano e Olbia. Municipi occupati. I promotori dicono: senza risposte si andra' avanti a oltranza.

PUC

© riproduzione riservata