Giovedì 26 Gennaio 2012

Ungheria, Gyurcsany cerca consensi

(ANSA) - BUDAPEST, 26 GEN - A dicembre e' stato arrestato. L'altro ieri si e' trasferito in un prefabbricato degradato a Miskolc, citta' industriale in crisi dell'Ungheria.Ospite di una famiglia di disoccupati, ha giocato con i bambini e ha anche lavato i piatti. Ferenc Gyurcsany, ex premier socialista ungherese, ricco imprenditore e leader del partito democratico cerca di recuperare consensi. Le tv hanno dato ampio rilievo alla sua iniziativa: vivere tre giorni in un quartiere povero. E lui ha sbalordito tutti.

YY9-QN

© riproduzione riservata