Sabato 11 Febbraio 2012

Egitto: disobbedienza a un anno rivolta

(ANSA) - IL CAIRO, 11 FEB - A un anno esatto dalla caduta di Hosni Mubarak, l'11 febbraio 2011, movimenti attivisti hanno indetto per oggi una giornata di disobbedienza civile, segnata da scioperi in vari settori, per rivendicare la fine del potere militare e un rapido passaggio ad un governo civile. Per il Consiglio militare questo passaggio e' ''uno dei piu' difficili'' dalla rivoluzione e l'Egitto e' esposto a ''complotti con l'obiettivo di fare precipitare lo Stato perche' regni il caos''.(ANSA).

CLG-ACC

© riproduzione riservata