Lunedì 26 Marzo 2012

Razzismo: condannata banca per stranieri

(ANSA) - MILANO, 26 MAR - Extrabanca, ''la prima banca dedicata ai cittadini stranieri residenti in Italia'' e' stata condannata dal Tribunale del Lavoro di Milano per comportamento discriminatorio verso un dipendente senegalese. Il presidente dell' istituto,spiega il giudice, aveva accomunato l' uomo agli ''zingari e ai musulmani che... vogliono rovinare Milano'' e definendolo, con un altro lavoratore, ''due negri che africani che stavano creando troppi problemi''.Il giudice ha stabilito un risarcimento di 5mila euro.

VR

© riproduzione riservata