Sabato 26 Maggio 2012

Siria: Cns, 110 civili uccisi a Hula

(ANSA) - NICOSIA, 26 MAG - Almeno 110 civili, tra cui 13 bambini, sono stati uccisi ieri a Hula, in Siria, dalle forze fedeli al presidente Assad: lo afferma il Consiglio nazionale siriano, che invoca una riunione d'urgenza del Consiglio di sicurezza Onu per "determinare le responsabilita' del massacro". "Alcune vittime sono morte a causa dei bombardamenti di artiglieria mentre altre, tra le quali intere famiglie, sono state massacrate", afferma Bassma Kosmani, responsabile delle relazioni esterne del Cns.(ANSA).

ACC

© riproduzione riservata