Venerdì 01 Giugno 2012

Del Vecchio, Perissinotto inadeguato

(ANSA) - MILANO, 1 GIU - ''Ho letto con grande stupore ed amarezza la lettera di Giovanni Perissinotto ai consiglieri di Generali pubblicata dagli organi di stampa. Da essa traspare chiaramente che gia' da tempo l'attuale Ceo non e' adeguato a gestire le Generali''. Lo dice il presidente di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, spiegando di essere stato lui, insieme a Lorenzo Pellicioli a rappresentare a Mediobanca l'urgenza del cambiamento dell'a.d. L'eventuale nomina di Mario Greco, aggiunge, sara' un 'cambio di passo'.

PEG

© riproduzione riservata