Venerdì 06 Luglio 2012

Mazzetta a ispettori Agenzia Entrate

(ANSA) - ROMA, 6 LUG - Due ispettori dell'agenzia delle entrate di Roma, Tommaso De Napoli, 59 anni, e Lina Antonini, 53 anni, sono stati arrestati per concorso in concussione: avrebbero ottenuto 2000 euro da un commerciante per modificare un verbale di infrazione che prevedeva una sanzione da 60 mila euro. Nelle abitazioni dei due, ritenuti, come emerge da intercettazioni, interlocutori per altri fatti analoghi, sono stati trovati 103 mila euro. De Napoli si trova in carcere, Antonini ai domiciliari.

LAL-DIA

© riproduzione riservata