Sabato 14 Luglio 2012

Giappone, 400 mila a rischio evacuazione

(ANSA) - TOKYO, 14 LUG - Circa 400 mila giapponesi sono stati invitati oggi a lasciare le proprie abitazioni nel sud-est del Paese colpito da tre giorni di forti piogge torrenziali, che hanno causato la morte di una trentina di persone. Lo rende noto un bilancio ufficiale. L'agenzia meteo del Giappone ha messo in guardia contro nuovi smottamenti del terreno e inondazioni attesi nell'isola meridionale di Kyushu, colpita da 11 centimetri di acqua nel giro di un'ora.

LDN

© riproduzione riservata