Sabato 14 Luglio 2012

Treno'sviato'vicino Bologna,feriti lievi

(ANSA) -BOLOGNA,14 LUG- Un treno regionale, il Rimini-Voghera, è uscito dai binari, questa mattina sulla linea Piacenza-Bologna a Lavino di Mezzo, alle porte del capoluogo emiliano, rimanendo appoggiato sulla massicciata. Il mezzo, con a bordo circa 400 persone, che viaggiava a circa 120-140 km orari, avrebbe imboccato per errore la linea di cintura, riservata a treni merci che procedono a velocità più basse. Una trentina i feriti, tutti lievi. La magistratura ha aperto un fascicolo per disastro ferroviario colposo.

BS

© riproduzione riservata