Lunedì 16 Luglio 2012

Statali paralizzano di nuovo Madrid

(ANSA) - MADRID, 16 LUG - Per la 3/a volta in 3 giorni, una manifestazione spontanea ha mandato in tilt il centro di Madrid. Poliziotti, medici, pompieri, insegnanti si sono riversati a migliaia per le strade, bloccando il traffico, senza bandiere di partiti politici o sindacati. Verso mezzanotte i manifestanti si sono concentrati vicino al Congresso, dove mercoledì il Governo annunciò la manovra da 65 miliardi. Aumento dell'Iva, taglio della 13/ma e riduzione dei sussidi di disoccupazione le misure più contestate.

GV

© riproduzione riservata