Lunedì 16 Luglio 2012

Fmi: pil Italia -1,9%, -0,3% in 2013

(ANSA) - NEW YORK, 16 LUG - Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) conferma le stime del pil per l'Italia. L'economia italiana si contrarra' quest'anno dell'1,9% e nel 2013 dello 0,3%. Le previsioni sono invariate rispetto a quello di aprile. Il debito italiano si attesterà nel 2012 al 125,8% e nel 2013 al 126,4%, ovvero 2,5 e 2,6 punti percentuali in più rispetto alle stime, prevede il Fmi, sottolineando che a pesare sul debito italiano, sono gli aiuti europei per l'Efsf

DRZ

© riproduzione riservata