Lunedì 16 Luglio 2012

Fmi: taglia Pil area euro 2013 a +0,7%

(ANSA) - NEW YORK, 16 LUG - Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) taglia le stime di crescita per l'area euro nel 2013 a +0,7%, ovvero 0,2 punti percentuali in meno rispetto ad aprile. Nel 2012 il Fmi conferma una contrazione dello 0,3%. Per gli Usa il Fmi rivede al ribasso di 0,1 punti percentuali sia le stime 2012 sia quelle del 2013 a rispettivamente +2,0% e +2,3%. Ritocco in lieve ribasso poi per le stime dell'economia globale nel 2012, al 3,5%, e nel 2013, al 3,9%.

DRZ

© riproduzione riservata