Giovedì 19 Luglio 2012

Squinzi,rischio default con speculazione

(ANSA) - CREMONA, 19 LUG - ''Con questa speculazione internazionale quasi tutti siamo a rischio default''. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine dell'assemblea degli industriali di Cremona. Sulla bozza Giavazzi, ''dobbiamo eliminare tutti gli sprechi, che si sono accumulati negli ultimi 30 anni. Quello che e' stato proposto e' dunque un primo passo, bisogna andare avanti''.

NIC

© riproduzione riservata