Venerdì 20 Luglio 2012

Alunni piu' bravi al Nord, meno al Sud

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - Bravi al Nord, meno bravi al Sud. L'Italia delle prove Invalsi è a due velocità: chi studia al nord e, in diversi casi, al centro ottiene risultati in linea con la media nazionale o addirittura superiori; meno brillanti invece le performance nel Mezzogiorno e nelle Isole. Lì i risultati sono al di sotto della media italiana. A misurare l'apprendimento degli studenti in italiano (più brave le ragazze) e matematica (più abili i maschi) é il Rapporto sul Servizio nazionale di valutazione 2012.

VN

© riproduzione riservata